Biscotti salati con farina di riso e farina di ceci

[Ricetta Gluten Free]

Abbiamo deciso di inaugurare il nostro blog con una ricetta creata da Monica Bellin, rigorosamente gluten free, facile, veloce e che profuma d’amore.
E per la nostra prima ricetta abbiamo pensato alle vostre serate estive all’aria aperta. Quelle serate dove le cicale fanno da sottofondo, la terra cede il suo calore accumulato durante il giorno e la tranquillità pervade il tutto. Quelle serate dove il suono del vino che riempie il bicchiere diventa magia e la stanchezza della giornata pian piano svanisce.

BISCOTTI SALATI CON FARINA DI RISO E FARINA DI CECI

INGREDIENTI:
100 g farina di riso
100 g farina di ceci
1 uovo
50 g acqua
50 g olio
1 cucchiaino di lievito istantaneo
sale q.b.
rosmarino tritato
pistacchio in granella

PROCEDIMENTO:
In una ciotola inserite la farina di ceci e la farina di riso. Unite l’acqua, l’olio e cominciate a mescolare con una forchetta. Aggiungete l’uovo e il lievito istantaneo.
Salate a vostro piacimento. Ora cominciate a lavorare il vostro composto a mano.
Formate un impasto compatto e morbido.

Quando avrete ottenuto un panetto facile da lavorare, infarinate la spianatoia con della farina di riso e stendete il vostro impasto con uno spessore di circa 3/4 millimetri.
A bisogno spolverate mattarello e spianatoia. Prima di fare l’ultima passata leggera con il mattarello, cospargete la superficie della vostra frolla salata con granella di pistacchio o rosmarino tritato.

Con l’aiuto di una taglia biscotti realizzate i vostri biscotti salati.
Potete anche fare le forme semplicemente tagliando con il coltello dei quadrati, come fossero crackers. L’importante è punzecchiare ogni biscotto con i lembi della forchetta, in modo da realizzare dei piccoli forellini che impediranno ai salatini di gonfiarsi troppo in cottura.

Poneteli sulla teglia del forno foderata da carta forno. Infornate nel forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti: dovranno dorarsi leggermente e come sempre sarà il vostro naso a capire quando è arrivato il momento di spegnere il forno.

Togliete la teglia dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli.

Sono degli ottimi salatini da servire come antipasto, ideali per il vostro aperitivo oppure come spuntino salato in ogni ora della giornata.
Consiglio: se non amate queste farine, potete sostituire il totale delle poveri (200 grammi) con la vostra farina preferita.

Ricetta e foto a cura di Monica Bellin | monicabellin.it

DA ABBINARE CON:
Agata Pinot grigio, un vino dal carattere fresco e deciso.